martedì 24 gennaio 2017

SUL CIGLIO DEL VACUOVERSO (parte 3)


Terza parte di Sul ciglio del vacuoverso, leggetelo che si fredda.
Ma non andate poi da uno psicologo perchè vedete forme falliche ovunque.
Io un mese fa ci sono andato perchè non le vedevo più. Ho avuto paura.






martedì 17 gennaio 2017

ARRIVA IL PRINCIPE IMMOBILE!

Continua il filone dei Figli dell'asfalto. Questo è il work in progress del nuovo poster. Il protagonista sarà Il Principe De' Vetro, una figura emblematica che incarna la conoscenza suprema. Non può muoversi, è senza tempo, è De' Vetro. (maggiori informazioni quando uscirà il poster completo, per ora siete pregati di chiedere alla cassa, grazie).
 

giovedì 12 gennaio 2017

martedì 10 gennaio 2017

SKETCH #2

Mi è venuto in mente il Fantasy.
Ma il Fantasy tradizionale, quello in cui sguazza Conan i barbaro, quel Fantasy un po vintage, un po D & D degli anni '80.
Mi è venuto in mente perchè potrei crearci qualcosa, ho già qualche atmosfera che posso trasmettere.
Potrebbe essere, invece che un fumetto, un gioco in scatola.
Potrebbe chiamarsi ARASMAS.
Chissà.
(Questa è la parte in cui mi gaso)



lunedì 9 gennaio 2017

SUL CIGLIO DEL VACUOVERSO (Parte 1)

 

E ti succede che nel 2016 inizio questo fumetto libero, per me stesso, senza l'obbiettivo pubblicazione (anche se è sempre ben accetto).
La sua creazione ha richiesto una manciata di mesi e, una volta completato, fui contentissimo del risultato. Era il primo fumetto, che potesse chiamarsi tale, ad aver raggiunto il completamento tra le mie mani. Già, perchè io ho una relazione complicata con i miei lavori. Li inizio, li lascio per via di altre idee, mi gaso, faccio miliardi di schizzi, penso giorni interi agli intrecci possibili, creo i "mondi" con le proprie atmosfere, e poi vado a ripescare l'idea lasciata all'inizio per ricominciare da capo. O peggio, arriva un'altra idea!
Questo credo faccia male all'ipofisi, dato che ciò comporta un'apertura compulsiva di cartelle, le quali probabilmente, prima o poi, intaseranno il mio desktop (a volte parlo della mia mente come se fosse uno scaldabagno, ma oggi ho usato la metafora del computer)
QUINDI!!! partendo da ora, inizierò a mettere il fumetto qui sul blog. Il problema è che conta 50 pagine, sarebbe un suicidio per me metterle, sarebbe un suicidio per voi leggerle.
L'ho diviso in 5 parti che usciranno periodicamente. Lo trovate qua sotto.
Ma più andrete avanti a leggerlo, più capirete che non si trova solo qua sotto, ma anche sopra, a destra, a sinistra... forse ne siamo tutti immersi.
Forse.












sabato 7 gennaio 2017

ORIGINI


ORIGINI è un progetto molto veloce e fresco, scritto da Roberto Tiraboschi e disegnato da me, Flavio Mastrillo (Nalsco). Era l'occasione, per lui, di provare a scrivere una micro-sceneggiatura, dato che già si diletta scrivendo monologhi comici e pezzi teatrali. Insieme collaboriamo anche a video con la "Deformazione Professionale".
Ci cimentiamo spesso anche in collegamenti con le creature superiori, quelle che abitano il mandala oltre la parete illusoria, e ci ritroviamo in soffitte buie per iniettarci flebo che trasformano i colori della realtà, in scala cromatica verde.
(Sembrano cose distaccate dalla produzione Artistica ma, il mio podologo dice che si tratta di una parte fondamentale).


venerdì 6 gennaio 2017

SKETCH #1

Primo sketch libero.
Probabilmente dettato da qualche entità oltre la nostra dimensione...
O dalla noia.


giovedì 5 gennaio 2017

EL PEPE

Altro poster del filone FIGLI DELL'ASFALTO.
Vi presento El Pepe, che per altro trae ispirazione da una festa tradizionale Sudamericana in cui, una commistione di religioni diverse, trasforma gli uomini in variopinti antropo-animali immersi in una bestialità cosciente.
Ebbene, El Pepe non è mai riemerso.


mercoledì 4 gennaio 2017

DUEMILADICIASSETTE (MMXVII per il solito nostalgico)

Ormai è il 4 Gennaio lo so, ma a chi importa realmente? A me no, se non importa a nessun altro, qui in basso ci sono i miei auguri. Che comunque, su 365 giorni, il 4 può ancora essere definito inizio anno.






lunedì 2 gennaio 2017

POSTER D'ASFALTO


Due vecchi lavori. Risalgono ormai a qualche mese fa, si tratta di due Poster del filone FIGLI DELL'ASFALTO. Qui in particolare abbiamo Motoroil e il Tipo Tranghilo che "sopravvivono" in una distesa arida.



BAGAT!


Bene! Questa è la prima pubblicazione del Blog.
BAGAT è un personaggio enigmatico, uno di quei personaggi che in un futuro potrebbe essere inserito in una qualche storia, o in una qualche illustrazione. Per ora si limita ad essere un simbolo. Il Logo che promuove svariati tipi di arte, dal Fumetto ai Cortometraggi, passando per la musica. Un Logo che vuole produrre innovazione e sperimentazione.
(Il tutto in maniera molto Tranghila).